[S]tudio legale

Lo studio associato

Fondato dall'avvocato Lorenzo Spallino (classe 1897), senatore e Ministro della Repubblica, lo Studio Legale Spallino è una realtà consolidata e riconosciuta nel campo del diritto amministrativo, in particolar modo nei campi dell'urbanistica, dell'edilizia, degli appalti pubblici, dell'ambiente, degli espropri, del commercio e delle nuove tecnologie.

Dal 1989 lo studio è proseguito in forma associativa dagli avvocati Antonio e Lorenzo Spallino.

Il 28 settembre 2017 l'avvocato Antonio Spallino è deceduto.

La pluralità associativa è stata ricostituita nel gennaio 2018 con l'ingresso dell'avvocato Primo Mauri con la nuova denominazione Studio Legale Spallino-Mauri.

L'ingresso dell'avvocato Mauri ha permesso di ampliare la sfera d'azione dello studio attraverso l'innesto di competenze in materia fallimentare e societaria.

Lo studio oggi rappresenta un asset composto e strutturato, con tecnologie all'avanguardia e un'importante attenzione al cliente, al quale è messa a disposizione un'esperienza pluridecennale e un'ambiente pronto a suggerire le strategie più vicine ai suoi interessi.

La nuova denominazione è, a partire dall'8 gennaio 2018, Studio Associato Spalllino-Mauri.

 

Associati

avv. Lorenzo Spallino [pagina personale]

avv. Primo Mauri [pagina personale]

 

Collaboratori

avv. Sabrina Del Sordo [pagina personale]

avv. Claudia Barzaghi [pagina personale

avv. Alice Galbiati [pagina personale]

avv. Fabrizio Donegani [pagina personale